Marocco: il Consiglio d’Europa invia gli osservatori per le elezioni


 

Una delegazione dell'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa è stata invitata dalle autorità marocchine a osservare le elezioni che si tengono il 7 ottobre. Della delegazione, composta da 11 parlamentari, fanno parte anche tre membri italiani, i senatori Francesco Verducci (Pd), e Adele Gambaro (misto) e il deputato Andrea Rigoni (Pd).

La delegazione che arriverà in Marocco il 5 ottobre incontrerà i presidenti dei gruppi parlamentari, i rappresentanti del ministeri dell'interno responsabili per la gestione delle elezioni, oltre al presidente del Consiglio nazionale per i diritti umani e quello dell'Alta autorità per le comunicazioni audiovisive. Il Marocco ha ottenuto lo statuto di "partner per la democrazia" in seno all'assemblea del Consiglio d'Europa il 21 giugno del 2011.